venerdì 8 agosto 2008

Spritz Halliwell

Prendere un Calice a chiudere o un Tumbler alto con poco ghiaccio. Riempire il bicchiere con:

  • 3 parti di Aperol
  • 3 parti di Martini Bianco
  • 3 parti di succo d'arancia chiaro
  • 1 parte di succo di Fragola*
Mescolare il tutto e decorare, se si vuole, con una fragola tagliata o una fetta d'arancio. Va giù leggero come un spritz e picchia ad effetto ritardato come un martini. Spegne la sete che è un piacere e provoca dipendenza, quando fatto bene. Se siete troppo pigri per farvelo o ricordarvi la ricetta e passate per Verona, entrate nella città vecchia passando per il Ponte Pietra, andate dritti prendendo Vicolo Fontanelle e girate a sinistra quando incrociate Vicolo Accoliti. Spesso sentirete della musica proveniente dal centro, Piazza delle Erbe o lì vicino. Fregatevene per il momento. Continuate dritti all'incrocio e proseguite su via Santa Felicità. Quando vedete la triscele su una porta fermatevi. Casa Halliwell, bel nome dai. Entrate nella piccola chiesa sconsacrata, arredata con grande stile, che porta ancora tatuati sui muri brandelli di affreschi a cui si accostano quadri moderni con tema New Age. Se il caso o la provvidenza vi portassero da quelle parti il giovedì sera la birra costerebbe solo un euro...



*Se proprio non aveste il succo di fragola, una spruzzata di sciroppo di fragola andrebbe bene lo stesso